‘Una donna deve avere un piano’, esce autobiografia di Maye Musk

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

MAYE MUSK, UNA DONNA DEVE AVERE UN PIANO (Giunti, PP 272, EURO 19)

Modella, dietologa, imprenditrice, influencer del benessere, Maye Musk, la madre di Elon, arriva il 12 gennaio a Milano per l’uscita italiana della sua autobiografia “Una donna deve avere un piano” che arriva in libreria per Giunti l’11 gennaio, con tante notizie inedite sulla sua famiglia.
    Icona glamour del nostro tempo, la Musk ripercorre nel libro – che sarà presentato alla Mondadori di Piazza Duomo alle 18.30, con la direttrice di “Donna Moderna” Maria Elena Viola – la sua storia di successo nata dalla costanza e dalla determinazione. Racconta con consapevolezza e ironia il suo cammino privato e professionale. Fuggita da un matrimonio violento dopo dieci anni di abusi, Maye ha dovuto lottare per riuscire a mantenere i tre figli, destreggiandosi fra numerosi lavori prima di arrivare al successo come modella e come nutrizionista. Ha combattuto lei stessa con problemi di peso e ha superato ogni stereotipo legato all’età nell’iperselettivo ambiente della moda. “Nella mia vita le cose sono andate spesso storte, e ogni volta ho dovuto escogitare un qualche piano. Le sorprese sono sempre dietro l’angolo, ma ogni mattina mi sveglio piena d’entusiasmo per la giornata che mi aspetta. Con un atteggiamento positivo e un piano, oltre alla disponibilità a correre dei rischi, non c’è limite a quello che possiamo fare” dice la Musk.
    Come sa chi la segue sui social, Maye è una fonte di consigli pratici. Schietta, diretta, indomita, vuole trasmettere a tutti quello che ha imparato con fatica: abbiamo sempre davanti a noi un crocevia di opportunità che, se ci rendono felici, vanno colte con metodo. E se è vero che non possiamo controllare tutto ciò che accade nella nostra vita, è altrettanto vero che a ogni età possiamo scegliere la vita che vogliamo. Basta avere un piano.
    Giovane madre single nel Sudafrica degli anni Ottanta, la Musk, che oggi vive a New York, si è costruita una professionalità come nutrizionista, ottenendo ovunque stima e consensi fino a diventare portavoce di uno stile di vita sano, nonostante abbia dovuto ricominciare tutto da capo cambiando casa otto volte, in tre Paesi e in due continenti diversi. Al centro sempre i figli Elon, Kimbal e Tosca, i nipoti, la famiglia allargata, gli amici. 
   

Source: ansa.it