Attentato Gerusalemme, polizia arresta 42 persone

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

(ANSAmed) – TEL AVIV, 28 GEN – Almeno 42 persone sono state
arrestate dalla polizia in seguito all’attentato terroristico di
ieri sera davanti ad una sinagoga di Gerusalemme. Lo ha reso
noto la polizia spiegando che gli arrestati – fra cui membri
della famiglia dell’attentatore – sono tutti residenti del
quartiere di a-Tur, a Gerusalemme est.
    L’esercito e la polizia, in conseguenza dell’attentato in cui
sono rimasti uccisi sette civili israeliani, hanno elevato lo
stato di allerta in tutto il Paese, con ulteriori spiegamenti di
forze in Cisgiordania ed il presidio di luoghi pubblici in
Israele.
    Un minuto di silenzio, in memoria delle vittime
dell’attentato terroristico di Gerusalemme, aprirà stasera la protesta anti governo di Benyamin Netanyahu lungo la via Kaplan
a Tel Aviv. Lo hanno deciso gli organizzatori della
manifestazione confermando, per le 19 di stasera (ora locale),
l’appuntamento che la settimana scorsa ha visto la
partecipazione di 130mila persone. “L’attacco omicida di
Gerusalemme spezza il cuore”, hanno detto aggiungendo di “condividere il dolore delle famiglie degli uccisi” e augurando ” la guarigione dei feriti”. (ANSAmed).
   

Source: ansa.it